mercoledì 30 marzo 2011

Spiedini di Pollo Glassato al Soia e Miele


Stavolta vi passo anche la ricetta che ho pubblicato su Udine20 sabato scorso, un sito con cui ho cominciato a collaborare per gestire una rubrica di cucina. Ho scelto apposta un piatto semplice con degli ingredienti che si possono trovare tranquillamente anche al supermercato sotto casa. In questo modo spero che anche i principianti nella materia, intendo della cucina dell'Asia, vengano invogliati a entrare in cucina per provare la ricetta. Questi spiedini hanno bisogno davvero di uno sforzo minimo ma danno un grande risultato.

per 2-3 persone

250 gr di petto di pollo, tagliato a cubetti di 1,5x2 cm circa.
1 cm di zenzero, sbucciato e grattugiato finemente

1/2 spicchio di aglio (facoltativo), tritato

1 cucchiaio di miele di castagno

2 cucchiai di salsa di soia Kikkoman
1 cucchiaio di olio vegetale
pepe




Ponete i cubetti di pollo in una ciotola di vetro con il resto degli ingredienti. Massaggiate leggermente per distribuire e far penetrare meglio il condimento.


Coprite la ciotola con una pellicola e lasciate a marinare in frigorifero per una notte o per almeno mezz'ora.


Nel frattempo mettete gli spiedini in ammollo nell'acqua, anche questi per almeno mezz'ora. In questo modo non si bruceranno facilmente quando andrete a grigliare il pollo.


Trascorso il tempo di marinatura, infilzate 3-4 cubi di pollo su ogni spiedino. Avrete circa 12 spiedini. Scaldate una padella di ghisa a fuoco medio e cucinate i vostri spiedini, ci vogliono circa 3 minuti su ogni lato.


Dovete fare attenzione a non scaldare troppo la padella perché rischiate di caramellare troppo la superficie lasciando l'interno della carne ancora crudo. Per questa stessa ragione è bene che gli spiedini siano a temperatura ambiente quando li cucinate. Altrimenti il calore fa fatica a penetrare fino al cuore.


Servite con il riso Thai al vapore, qualche goccia della glassa sugli spiedini e l'insalata di cappuccio in agrodolce. 



Glassa di soia

1 cucchiao di salsa di soia Kikkoman

1 cucchiaio di miele di castagno

1 cm di zenzero, sbucciato e leggermente frantumato

il succo di 1/4 di limone
100 ml di acqua 



Mettete tutti gli ingredienti in una pentola piccola e lasciate restringere il tutto a fuoco bassissimo finché avrete una consistenza sciropposa. Lasciate a parte a raffreddare. 



Insalatina agrodolce

100 gr di cavolo cappuccio

2 carote piccole

1 cucchiaino di zucchero semolato

il succo di 1/4 di limone
sale 



Tagliate le verdure a julienne, a fili sottilissimi. Aggiungete lo zucchero, il sale e il succo di limone e massaggiate. Le verdure si ammorbidiranno e rilasceranno la loro acqua di vegetazione. Mettete a parte.

9 commenti:

Babs ha detto...

bello! brava, mi piace assai! complimenti.
a presto!
b

Mousse ha detto...

Ciao piacere di conoscerti,complimenti per il blog e per le bellissime ricette molto particolari,gustose e presentate benissimo.Mi aggiungo ai tuoi sostenitori,cosi' non ci perdiamo di vista.
Ciao,Fausta

Babuska ha detto...

Che bella ricetta e che caaaarino il nuovo template. Un bacione!

Rossella ha detto...

Adoro gli spiedini di pollo glassati. Grazie per aver specificato il tipo di salsa soia Kikkoman. Io tra tanti nomi, perdendomi in un mondo di salse di soia a volte ho paura.

Complimenti per il nuovo template.

Blueberry ha detto...

mooolto bellini, potrei adattare il procedimento e aromi ad un banalissimo seitan...non sarà lo stesso ma quanto meno avrà più sapore! ;)

puracucina ha detto...

Perdonatemi se rispondo solo ora! :))

Babs, grazie! ;))

Mousse, benvenuta e sono contenta che il blog ti piaccia! A presto! :)

Barbara e Rossella, grazie!!! :) E' ancora un template in corso, stiamo vedendo ancora di alcuni dettagli che non ci convincono molto....

Chiara, grazieee! :)) Non ho molto feeling per il seitan, quindi sono soggettiva! ;p Ma secondo me la marinatura va benissimo anche per il tofu.

Luca l'Alpinauta ha detto...

ottimo anche con il tacchino!

puracucina ha detto...

Ciao Luca! Bene, sono contenta della scoperta e che tu abbia testato la ricetta. Che soddisfazione! ;p

Passiflora ha detto...

le tue presentazioni sono favolose! sto sfogliando il tuo blog e sto letteralmente impazzendo!!! :)