venerdì 3 giugno 2011

Insalata di pasta al pesto di rucola, ratatouille e feta


A parte oggi, che a Udine è una giornata nuvolosa, sta iniziando la bella stagione! Le giornate si allungano e cominciamo a uscire più spesso e stare fuori tutto il giorno per goderci il sole. Qualunque sia la nostra destinazione; mare, montagna, lago o fiume, spesso ci capita di avere la pasta fredda nello zaino per il nostro pranzo all'aperto. Quindi, eccovi una ricetta di insalata di pasta con le verdure che si possono trovare facilmente tutta l'estate.

per 4-5 persone

400 gr di penne rigate
200 gr di formaggio feta
1/2 peperone rosso
1/2 peperone giallo
1/2 melanzana
2 zucchine
olio extra vergine di oliva sale pepe

Pesto di Rucola
50 gr di rucola
una punta di aglio
25 gr di pinoli
100 ml olio extra vergine di oliva
25 gr di pecorino, tagliato in piccoli pezzi.
sale

Mondate i peperoni; privateli dei semi e dei filamenti bianchi che trovate all'interno e tagliateli a dadini. Tagliate tutte le altre verdure più o meno della stessa grandezza dei peperoni.

Trasferite in una placca da forno. Salate, pepate e irrorate di olio extra vergine di oliva. Mescolate bene per distribuire bene il condimento su tutta la superficie delle verdure.

Infornate a 180°C per circa 20-25 minuti, in base alla grandezza dei vostri dadini. Le verdure sono pronte quando sono tenere e leggermente dorate.

Nello stesso tempo, fate gratinare il feta sbriciolato (grossolanamente) in precedenza, sulla graticola alta del forno. Inseritelo circa 10 minuti dopo le verdure. In questo modo dovrebbero essere pronti nello stesso momento. Lasciateli a raffreddare a parte.

Nel frattempo, mettete sul fuoco l'acqua per cuocervi la pasta e preparate il pesto di rucola.
Mettete tutti gli ingredienti nel bicchiere del frullatore a immersione e riduceteli fino ad avere un'emulsione liscia.

Quando la pasta sarà al dente, scolate e fatela raffreddare velocemente sotto l'acqua corrente fredda per bloccare la cottura. Conditela con il pesto e aggiungete un po' di olio.

Unite il ratatouille di verdure e il feta gratinato alla pasta, mescolate. Servite fredda.

8 commenti:

Barbara ha detto...

Evvai si comincia con le paste fredde (le adoro!!), questa te la copio senz'altro, tropppo buona! Grazie e buon fine settimana!!

Letiziando ha detto...

Adorabile la stagione della paste fredde, così prodiga di tante proposte allettanti proprio come la tua :)

Chef SarAle ha detto...

Buonaaa!! Stavo giusto cercando in giro una ricettina fresca che non sia la solita pasta fredda con pomodoro e mozzarella (per carità buona anche quella eh)...

Cristina ha detto...

Ottima idea questa pasta fredda, io sono sempre alla ricerca di ricette da preparare in anticipo perchè non sempre pranzo a casa e devo lasciare qualcosa al maritino (che invece lavora sotto casa).. Grazie per questo spunto :9

puracucina ha detto...

Mi fa molto piacere scoprire che la proposta vi piaccia! :))

Mafaldina ha detto...

Proprio una bella ricetta per il caldo afoso di questi giorni!

Cristina ha detto...

Cara Theodora ho preparato il cake alla banana della ricetta su Udine 20. Manca la dose dello zucchero, io ho messo 125g. Mi diresti il tuo dosaggio? Grazie e complimenti, è buonissimo :9
Cristina

puracucina ha detto...

@Mafaldina: grazie! :)) Qui, a Udine, putroppo ha raffreddato di nuovo.... :(

@Cristina, hai ragione! Grazie della segnalazione, ora provo a rimediare. Cmq,la mia dose di zucchero è 100 gr, ma mangio poco zuccherato. Sono contenta che tu abbia fatto la ricetta e che ti sia piaciuta! :)))